11 settembre 2008

Il mio primo iPod

Finalmente è tra le mie mani... no, non un iPhone... ma un iPod Touch! I miei cari amici, sapientemente organizzati da mia moglie, per il mio compleanno mi hanno omaggiato di un bellissimo iPod Touch da 8Gb! E questo mi consente finalmente di cominciare a fare qualche test di applicazione direttamente su un dispositivo VERO, e non solo sull'emulatore.

In realtà anche io avevo ipotizzato di comprare un iPod Touch anzichè un iPhone per i primi tempi. Dopotutto le differenze sono veramente minimali... la connessione a Internet è garantita dal Wi-Fi, e le funzioni ci sono tutte a parte la parte telefonica, il GPS e il Bluetooth. Quindi a meno che non si voglia sviluppare qualcosa strettamente legato al mondo della telefonia, o un'applicazione che sfrutti il posizionamento, questo gingillo è più che adeguato, e soprattutto costa circa la metà di un iPhone.



Togliamoci però un paio di sassolini dalla scarpa, che Apple mi ha infilato quasi di nascosto:

Primo: ad appena 3 giorni di distanza è uscito il nuovo modello di iPod Touch! Che allo stesso prezzo ha il doppio della memoria (16Gb), i controlli volume e lo speaker esterno! Vabbè non è colpa loro... però mi rode non poco

Secondo: l'iPod Touch mi è arrivato con dentro il firmware 1.5 e, si badi bene, è stato acquistato direttamente sul sito Apple! Questo vuol dire che mi hanno mandato un dispositivo nuovo con un firmware vecchio di qualche mese, ma soprattutto... chicca delle chicche... HO DOVUTO PAGARE per aggiornarlo!!!

Quest'ultimo punto è particolarmente antipatico, non tanto per il prezzo, appena 7.99, ma per il principio. A qualche Apple fan-boy che mi ha già detto "è così non ti devi meravigliare" vorrei rispondere: ma se oggi comprate un MAC e ci trovate dentro Mac OSX Tiger invece di Leopard, sareste d'accordo a pagare l'upgrade???

Mi pare una politica assurda...e poi ci si lamenta degli altri.

Senza considerare che con il firmware 1.5 non è possibile acquistare o scaricare applicazioni dall'AppStore, ma Apple non si preoccupa minimamente di avvisarti.. semplicemente quando si seleziona un'applicazione, e si fa click per vedere i dettagli, la pagina appare bianca... Ci ho messo non poco a capire che il motivo era il firmware non aggiornato.. considerando anche che non ho trovato un modo semplice per capire la versione direttamente dall'iPod.
Un messaggio "Aggiorna il firmware per accedere all'AppStore" era troppo faticoso?"

Alla fine dopo aver aggiornato il firmware, ho provato a scaricare qualche applicazione gratuita direttamente dall'iPod... scarico la prima, l'avvio, e si chiude da sola... ne scarico un'altra, ci clicco... e pochi istanti dopo si chiude. Provo con una terza... stessa cosa... ???

Per farla breve dopo una rapida ricerca sui forum scopro che si tratta di un "bug noto", e che "talvolta" succede... alcuni dicono che è colpa del fatto di aver installato troppa roba (a me lo faceva alla prima installazione!) altri dicono di rebootare l'iPod tenendo premuto a lungo il tasto di accensione... Alla fine ho trovato la soluzione, grazie ad un'altro forum... sincronizzare l'iPod con iTunes.

Anche questo è un mistero che mi sa di grosso bug. E non mi si dica che è "normale" dover sincronizzare dopo un acquisto, perchè ora scarico quello che voglio direttamente dall'iPod e funziona correttamente senza sincronizzare...

4 commenti:

Gotecki ha detto...

Auguri!
CMQ, se l'hai comprato all'Apple Store Online e non sei soddisfatto per qualche motivo, puoi chiamarli e se lo riprendono senza dire "A", rimborsandoti al 100% (credo entro 30 giorni).

Così volendo puoi prendere un iPod Touch nuovo... col doppio della memoria e tutti i fischiabotti del caso.

Una volta ho mandato indietro un iMac perchè la confezione aveva un bozzo. Non hanno fatto problemi, anzi, visto che era Venerdì e prima di Lunedì non sarebbero riusciti a mandarmi il corriere, mi hanno detto "lo usi nel weekend!".

Riguardo al firmware vecchio, beh... hai comprato un prodotto vecchio :P

Davide Pasca ha detto...

Welcome to the club 8)

Io di recente ho preso un iPhone 8GB per rimpiazzare il Touch (16GB).
Ho scelto 8 perche' tutto sommato 16 non mi sono mai serviti.. volessi ficcare tutti i file di media che ho, non ne basterebbero 500 di giga 8)

In ogni caso, come dice Mr.gotecki, ti consiglio di farti sentire dalla Apple.. la quale (almeno in America) entro 30 (o piu' ?) giorni dall'acquisto permette di cambiare ad una eventuale nuova versione dell'hardware senza spese.. e non credo che per i clienti italiani le cose cambino.

ole'

Fabrizio Farenga ha detto...

Grazie dei vostri consigli... in realtà il tempo per il reso è di 14 giorni in Italia, ma sono ancora in tempo!

Ho appena chiamato la Apple e chiesto il reso. Non hanno fatto domande e mi hanno detto che la settimana prossima provvederanno al ritiro. Evvai!

Nel frattempo provvedo ad ordinarne un'altro... NUOVO! E vedremo se arriva con il firmware aggiornato.

Gotecki ha detto...

Vedi, vorrei vedere se pure Dell, HP o Lenovo ti trattavano così bene... dubito! ;)